Famiglia  |  Tenute  |  Vini  | 

Chiaro di Stelle rosè

CHIARO DI STELLE
ISOLA DEI NURAGHI

Indicazione Geografica Tipica

Rosè

Uve – Uve autoctone dell’Isola.

Vigne e metodo di coltivazione – Vigneti di Benatzu Coloru (Serdiana); alberello tradizionale e spalliera bassa.

Età della vigna – 15 anni.

Resa – 70 quintali/ettaro.

Terreni e Giacitura – Di media collina, argillosi calcarei di collina ricchi di scheletro o sabbiosi, 150/180 m s.l.m.

Vinificazione, Maturazione, Affinamento – Vinificazione in rosa delle uve con macerazione parziale delle bucce per dodici ore segue pulizia del mosto con sedimentazione. La fermentazione prosegue a temperatura controllata per due settimane a 16? C in vasche di acciaio inox. Una piccola filtrazione precede l?imbottigliamento del prodotto ancora giovane per preservare aromi e freschezza.

Degustazione – Colore rosato brillante, con riflessi ciliegia. Profumo di piccoli frutti rossi ciliegia, lampone, mora, con note floreali e una piccola salinit?. Bouquet elegante e intenso. Sapore soave, con buona corrispondenza olfattiva, note di piccoli frutti rossi e buona freschezza. Buona struttura e persistenza.

Abbinamenti e modo di servizio – Ottimo come aperitivo, con fritti di mare e di verdure, antipasti di terra delicati o di mare in salsa. Risotti di mare e alle verdure, primi piatti leggeri. Servire a 12° C stappando la bottiglia al momento del servizio.

Uve
Blend, Uve autoctone dell'Isola
Denominazione
Isola dei Nuraghi I.G.T.
Abbinamenti
Aperitivo, fritti di mare e di verdure, antipasti di terra o di mare in salsa, risotti di mare o verdure, primi piatti leggeri
Temperatura di Servizio
Servire a 12° C
Vendemmia
2019
Formato
750ml